Vegan

  • Le clementine (vegan e gluten free) - Tutti conoscono gli Arancini, quei buonissimi e croccantissimi supplí di riso che vengono dalla Sicilia. Classici, ripieni al ragú o al burro, nuovi ed estroversi ripieni con avocado e gamberetti, spinaci, tartufo … gli arancini si trovano un po’ ovunque ormai, sia in Italia che all’estero. Più o meno originali, ma arancini… per via della … Continua a leggere
  • Gazpacho Orange - Eccovi, dalla serie Penny’s Gazpachos, il gazpacho N.3: Orange 🙂 Per chi ama i sapori decisi, un pò mediorientali e molto speziati, il gazpacho Orange é la scelta giusta. A base di carote, peperone, cipolle e latte di mandorla al profumo di zenzero, curcuma e cannella. Che dire, un esperimento da provare! Io l’ho accompagnato … Continua a leggere
  • Mini caponata sicula - Mettendo un attimo da parte i gazpachos… che di tanto in tanto pubblicheró, quello che vi propongo oggi é un piatto che, a mio parere, sta sul podio dei piatti più buoni di sempre. Gusto pieno, sapore deciso ma non aggressivo, leggero… goloso. La caponata. Che ho fatto con le mini melanzane ed i mini … Continua a leggere
  • Gazpacho Green - Come preannunciato, causa caldo e voglia di freschezza e sfizio, mi sono cimentata nella creazione di qualche gazpacho alternativo. Dopo il Gazpacho Purple di barbabietole rosse, agrodolce con retrogusto nocciolato, eccovi il Gazpacho Green. Ciuffi di carote, peperone, cetriolo, finocchio e porro… tutto rigorosamente green, tutto a crudo, rapido nella preparazione e molto molto buono.
  • Gazpacho purple (vegan, gluten free) - Oggi inauguriamo una breve ma utilissima e sfiziosa mini-serie di ricette prettamente estive: velocissime, fresche e salutari. Le zuppe fredde, ovvero, Gazpachos. Sorvoleró su quello classico andaluso che tanto conoscete benissimo tutti, e ve ne proporró di tutti i colori. Con altre verdure, altre spezie, altri abbinamenti. A che serve creare una ricetta, se devi … Continua a leggere
  • Labneh alle mandorle - Il Labneh, per chi non lo conoscesse, é una sorta di formaggio fresco realizzato normalmente partendo dallo yogurth di latte vaccino e/o caprino. La sua consistenza é molto morbida e vellutata, il sapore più o meno intenso a seconda del tipo di latte con cui é stato fatto lo yogurth e variamente profumato, a seconda … Continua a leggere
  • Le Formicchie - Molti li chiamano formaggi vegani, per me sono delle alternative vegane allo spizzico del formaggio. Forse perché per me il formaggio é formaggio, un prodotto derivato dal latte: buonissimo e caratteristico nel suo sapore proprio per questo. Non potendone più mangiare quanto ne vorrei, però, ho trovato utile sperimentare anch’io un’alternativa altrettanto sfiziosa a quel … Continua a leggere
  • Tarta Baracoa (vegan-gluten free) - Sole é sinonimo d’estate: spiagge, sabbia, fondali, cielo limpido, acque fresche e trasparenti… caffé, zucchero di canna, rum (oh… il rum!), lime, cocco, cioccolato freddo… in poche parole Cuba. 🙂 Da qui il nome che ho dato alla tarte vegana di oggi: base alle mandorle e cocco, crema al cioccolato e rum, mousse di cocco … Continua a leggere
  • Polpettine d’amaranto e lenticchie rosse, con guacamole (glutenfree -vegan) - Cene informali, buffet chic o snack sul divano … le polpettine da intingere in uno sfizioso dip, sono sempre una scelta azzeccata e soprattutto accolta con entusiasmo da qualsiasi genere di ospite abbiate alla vostra tavola. Croccanti fuori e morbide dentro, gustose da sole ma 10 e lode con l’intingolo. Quelle vegetali, in particolare, accontentano … Continua a leggere
  • Luna alla canapa con verdure grigliate (glutenfree – vegan) - Ho fatto un pane alla canapa, due giorni fa. Un altro, si. Un pane sostenuto, dal gusto più rustico e leggermente amarognolo rispetto a quello che avevo giá fatto. Perfettamente rotondo come la luna piena ed un po’ “spugnoso”… perché? Perché avevo in mente una deliziosa cenetta : una fetta di luna leggermente croccante, ricoperta … Continua a leggere
  • Cremini ripieni con Pak choi al sesamo (gluten free – vegan) - Un piatto veloce, leggero ed interessante? Funghi prataioli cremini ripieni di pak choi saltato con olio di sesamo, sesamo tostato, pepe di cajenna e profumo di soia! Wow! Sembra una roba da gran gourmet, invece é un piatto davvero semplice nella sua realizzazione nonostante sia di grande effetto come antipasto o come contorno, ed il … Continua a leggere
  • Insalata a tinta unita. Giallo. - Il mondo é bello perché é vario, dicono … ed io concordo, solo qualche volta, peró. Non sempre vario é bello, non sempre piú bello. A me piace parecchio anche la tinta unita. I love monochrome. Dall’abbigliamento, passando per gli arredi per arrivare alle insalate, per esempio 😀 Come quella di oggi. Insalata di patate, … Continua a leggere
  • Tofu alla griglia e funghetti Shimeji al coriandolo - Non mi do molte regole in cucina, mi piace sperimentare l’ho detto piú volte. E questo vale per i metodi di cottura, per le influenze culturali, per gli accostamenti di sapori, quasi per tutto. Non transigo sulla qualitá ed il corretto utilizzo dei prodotti, sull’igiene e sulla definizione di Fusion. Il “Fusion” é nella flessibilitá … Continua a leggere
  • Insalatina di melanzane, pomodori e melograno (vegan-low carb-gluten free) - Se c’è una cosa che mi riporta completamente indietro nel tempo, sono le verdure grigliate. Mi basta sentire il profumo della griglia che si scalda, sentire lo sfriccichío delle verdure al contatto con la superfice rovente ed eccomi sul balcone di casa di mamma e papá.
  • Filoncino al grano saraceno e canapa (gluten-free) - Pane, panini, pagnotte, mafalde, fruste, rose, fiori, baguette, filoni… ma quanti pani diversi ho provato nell’ultimo mese! Tutto per trovare un buon pane senza glutine. E non é facile. Le farine hanno altre consistenze, reagiscono in modo diverso a contatto con l’acqua e soprattutto con il lievito, il pane risulta più asciutto, l’impasto meno elastico…. … Continua a leggere
  • Pici al limone con crema di fave e semi di canapa (vegan-glutenfree) - Avevo anticipato che avrei provato a fare la pasta senta glutine in casa. Beh, cosí é stato. E per farla piuttosto semplice, non sapendo che “effetto fa” la pasta fresca senza glutine in fase di cottura, e non sapendo il grado di malleabilitá dell’impasto, ho fatto i pici. Pici al profumo di limone con crema … Continua a leggere
  • Sautée di radici speziate - La parola semplicitá viene spesso utilizzata come modo “carino” per dire disadorno, povero, scialbo, insipido. Lo si dice di una sposa: “molto semplice” per non dire “niente di che”, di mobili “arredamento semplice” per non dire “senza carattere, con poco gusto” e lo si dice spesso di una pietanza “un piatto semplice” per non dire … Continua a leggere
  • Vegan sushi rolls - Sedevo sul balcone guardando le mie bellissime piante di cavolo nero, pensando ad un modo nuovo per utilizzarle… si chiacchierava davanti ad un bel caffé, e si riportavano alla memoria i cartoni dell’infanzia. Pensavo a Mimí e Mila, a Doraemon… e tra una schiacciata a centordici metri d’altezza ed una Tour Eiffel tirata fuori da … Continua a leggere
  • Carpaccio di barbabietola rossa e fiori di salvia - Le barbabietole rosse, spesso confuse con le rape con le quali non sono neanche parenti, sono alimento molto antico, dalle straordinarie proprietá nutritive e medicinali, di un meraviglioso color vino buono. Non so esattamente perché le barbabietole rosse trovino sempre meno posto sui nostri piatti, eppure son buone. Un modo estremamente semplice e pratico per … Continua a leggere
  • Zuppa piccante di lenticchie e funghi Enoki (vegan-glutenfree) - La realtá é che ho fatto scuocere le lenticchie rosse. Volevo farci un’insalatina un po’ insolita, invece tra una caffé ed una chiacchiera le ho lasciate qualche minuto in più sul fuoco, e voilá, le jeux sont fait. Addio insalata. Ed ecco il bivio: polpettine o zuppa? Come le fo adesso? Ma soprattutto perché scegliere? … Continua a leggere
  • Cracker di semi (glutenfree) - Snack, ovvero qualcosa da spizzicare, sgranocchiare… tra la colazione ed il pranzo, in un momento di voglia compulsiva, durante la scena più inquietante di Insidious… insomma, chi non spizzica di tanto in tanto. Ad ogni modo, io si. Spizzico eccome. Ma senza glutine? Pochi grassi? Pochi carboidrati? Senza lattosio? Si. Non solo pugnetti di lupini … Continua a leggere
  • Spaghetti al mais con lupini e vitalba (glutenfree) - Come ho piú volte detto nelle ultime settimane, il recente cambio di direzione nella mia alimentazione, oltre che stravolgimento e perplessitá sta portando con sé un gran numero di scoperte, ri-scoperte, diverse ore di studio e mettendo a dura prova la mia disciplina. Ma, in tutta onestá, ha un gran bel lato positivo: sta nutrendo … Continua a leggere
  • I lupini - La pianta dei lupini è coltivata sin dai tempi più remoti nelle aree del Mediterraneo e del Medio Oriente, grazie alla marcata adattabilità a terreni acidi ed aridi, e a climi ostici e sfavorevoli. Ma non è tutto: fin dall’antichità, è stata osservata la spiccata capacità della pianta di giovare al terreno, migliorandone persino la … Continua a leggere
  • Acque profumate (0 calorie) - Acqua. Odi et amo. Perlomeno io. Bere acqua è importante, fondamentale -direi- fonte di benessere, elisir di bellezza segreto di longevitá. Ma a me non piace. È per questo che ho sempre bevuto poco, che dico poco, arrivare a sera ed aver bevuto un bicchierino d’acqua scarso -in compenso un totale indicibile fra espressi e … Continua a leggere
  • Spaghetti dell’orto (vegan-senza glutine) - Quando le giornate diventano belle, calde, lunghe e si respira il sole…ma soprattutto calde… torna la voglia irrefrenabile si uscire fuori, di cenare all’aria aperta. Nel mio caso, sul balcone. Non un terrazzo, non un patio e neanche campagna aperta. Io ho un balcone, che é un meraviglioso giardino, che é orto, che é studio … Continua a leggere
  • Tofu si, ma con gusto - Ricco di proteine, calcio, grassi polinsaturi Omega 3 ed Omega 6 e ferro, senza glutine, naturalmente senza lattosio, poche calorie e privo di colesterolo… il Tofu. Alimento fondamentale della cucina orientale, da diversi anni é molto diffuso anche in Europa, soprattutto dalla comunitá vegetariana e vegana, proprio per i suoi pregiati valori nutrizionali, che lo … Continua a leggere
  • Il mio primo panino senza glutine - E sapete cosa? Il pane e la pasta senza glutine si possono fare. La gamma di farine naturalmente prive di glutine è infinita: farina di mais, di grano saraceno, di riso bianco e riso integrale, di sorgo, d'amaranto, di Chia, di miglio, di Teff, di quinoa, di semi di lino, di patate dolci... c'è da perderci la testa e, ahimé, da svuotarcisi le tasche. Non costano poco, questo é un fatto. Ma che i panini semi cotti da finire in forno o il pane in cassetta confezionato senza glutine in commercio facciano pietá, é altrettanto vero! Ed é vero che esistono dei mix di farine senza glutine pronti, sugli scaffali, che prima di scartare, bisognerebbe provare (mi sono detta!). Give it a try!
  • Fiori di basilico viola croccanti, alla birra (Vegan!) - Oggi é sabato. Week end, tempo libero, per qualcuno party o cena con amici, per altri divano e film... qualsiasi colore abbia il vostro sabato sera, uno snack ci sta tutto. Ecco. E se é digeribile, fresco, homemade e tutto tranne che junky, croccantissimo e dal profumo unico, gli si perdona anche il fritto. O no? Oggi vi propongo i fiori di basilico viola in pastella.
  • Pesto, mon Amour! - Quante volte capita di non aver la minima voglia di cucinare, ma al contempo desiderare qualcosa di veramente buono?! Non so voi, ma a me un mucchio di volte.  A volte ho cucinato cosi tanto al lavoro che la sola idea di rimettermi a pastrucchiare mi fa venire i capelli ritti... a volte fa troppo caldo, o siamo stanchi o il nostro film preferito comincia tra quindici minuti e abbiamo fretta... Un barattolino di pesto pronto all'uso, in questi casi, può rivelarsi provvidenziale e stuzzicante.
  • Penny Bread. - Amo il pane ed ho provato mille ed una volta a farlo, inseguendo il sogno di un filoncino croccante e ruvido fuori, morbido e delicato dentro.  Ho fatto dei pani cosi pessimi che anche solo provarli era una gran prova di coraggio, degli altri stupendi fuori ed un malloppo dentro, lunghi, corti, lievitati tre giorni, impastini, lieviti, farine, bighe, pieghe ed ogni diavoleria possibile ed immaginabile. Niente. Il massimo è stato sfornare un pane fantastico il primo giorno, da buttare al secondo. Adesso ce l'ho. È la mia ricetta e non la cambio più neanche di una virgola. Il mio porto sicuro 🙂
  • La Ribollita - La Ribollita (che scrivo in maiuscolo per rispetto!) è un piatto tipico della tradizione culinaria toscana.  Di origine contadina, la Ribollita è considerata un piatto povero, probabilmente perché preparata, in passato,  con il minestrone "avanzato" ed il pane raffermo. Beh, adesso ve la dico. Io faccio il pane e cucino il minestrone PER farci la Ribollita, apposta. Mangio poco minestrone perché ne resti abbastanza da farci uno dei miei piatti preferiti in assoluto. Buono, profumato, saporito... è un piatto che mi dà serenità.
Annunci