Salads&Brunch

  • Le clementine (vegan e gluten free) - Tutti conoscono gli Arancini, quei buonissimi e croccantissimi supplí di riso che vengono dalla Sicilia. Classici, ripieni al ragú o al burro, nuovi ed estroversi ripieni con avocado e gamberetti, spinaci, tartufo … gli arancini si trovano un po’ ovunque ormai, sia in Italia che all’estero. Più o meno originali, ma arancini… per via della … Continua a leggere
  • Spezzatino di merluzzo - Al nido era giorno di spezzatino, classico, di manzo. Profumo di soffrittino, carne rossa a tocchettoni, peperoni… quella salsina cremosa che giá guardi il “culetto” del pane e sai la fine che gli farai fare… languorino in crescendo vivace. Ed io che non posso mangiare carne. Santi numi, ma anch’io voglio fare la scarpetta! Cosí, … Continua a leggere
  • Insalatina di melanzane - Quando hai voglia di melanzane, di parmigiano e di pomodori buoni, profumati, appena colti dall’orto.. ma ti fa caldo, sentire parmigiana ti fa annaspare, non hai proprio l’istinto d’accendere il forno e vuoi far presto per sederti all’ombra in giardino, col sottofondo di cicale e bombi indaffarati a strabuzzarsi di polline… ecco, quello é il … Continua a leggere
  • Gazpacho Orange - Eccovi, dalla serie Penny’s Gazpachos, il gazpacho N.3: Orange 🙂 Per chi ama i sapori decisi, un pò mediorientali e molto speziati, il gazpacho Orange é la scelta giusta. A base di carote, peperone, cipolle e latte di mandorla al profumo di zenzero, curcuma e cannella. Che dire, un esperimento da provare! Io l’ho accompagnato … Continua a leggere
  • Mini caponata sicula - Mettendo un attimo da parte i gazpachos… che di tanto in tanto pubblicheró, quello che vi propongo oggi é un piatto che, a mio parere, sta sul podio dei piatti più buoni di sempre. Gusto pieno, sapore deciso ma non aggressivo, leggero… goloso. La caponata. Che ho fatto con le mini melanzane ed i mini … Continua a leggere
  • Gazpacho Green - Come preannunciato, causa caldo e voglia di freschezza e sfizio, mi sono cimentata nella creazione di qualche gazpacho alternativo. Dopo il Gazpacho Purple di barbabietole rosse, agrodolce con retrogusto nocciolato, eccovi il Gazpacho Green. Ciuffi di carote, peperone, cetriolo, finocchio e porro… tutto rigorosamente green, tutto a crudo, rapido nella preparazione e molto molto buono.
  • Gazpacho purple (vegan, gluten free) - Oggi inauguriamo una breve ma utilissima e sfiziosa mini-serie di ricette prettamente estive: velocissime, fresche e salutari. Le zuppe fredde, ovvero, Gazpachos. Sorvoleró su quello classico andaluso che tanto conoscete benissimo tutti, e ve ne proporró di tutti i colori. Con altre verdure, altre spezie, altri abbinamenti. A che serve creare una ricetta, se devi … Continua a leggere
  • Filetto di maiale… al verde - Ho dovuto fare una scelta, qualche mese fa, riguardo la mia alimentazione. Non cercata, non obbligata, ma fortissimamente consigliata. Non me ne sono mai pentita, anzi, come ho detto più volte, mi ha aperto un mondo che credevo di conoscere, e che invece si é rivelato infinitamente più ricco, vario, colorato, interessante, divertente e gustoso … Continua a leggere
  • Frittata All Seasons - Perché frittata All Seasons? Perché é una frittata di fave e piselli, ingredienti estivi… ma secchi, il che riporta al loro utilizzo nei mesi invernali. Ecco qua.
  • Labneh alle mandorle - Il Labneh, per chi non lo conoscesse, é una sorta di formaggio fresco realizzato normalmente partendo dallo yogurth di latte vaccino e/o caprino. La sua consistenza é molto morbida e vellutata, il sapore più o meno intenso a seconda del tipo di latte con cui é stato fatto lo yogurth e variamente profumato, a seconda … Continua a leggere
  • Polletto alla soia ed insalata pop - Tuesday, cheat day! Oggi ho tradito la mia nuova dieta vegana, ed ho ceduto alle lusinghe di un polletto! 😉 Uno sfiziosissimo polletto alla soia ed un contorno d’insalata un po’ alla Basquiat… colorata, dai sapori subliminali nascosti, profonda ed al contempo sorridente. Peccatrice, ma con gusto 😀
  • Polpettine d’amaranto e lenticchie rosse, con guacamole (glutenfree -vegan) - Cene informali, buffet chic o snack sul divano … le polpettine da intingere in uno sfizioso dip, sono sempre una scelta azzeccata e soprattutto accolta con entusiasmo da qualsiasi genere di ospite abbiate alla vostra tavola. Croccanti fuori e morbide dentro, gustose da sole ma 10 e lode con l’intingolo. Quelle vegetali, in particolare, accontentano … Continua a leggere
  • Luna alla canapa con verdure grigliate (glutenfree – vegan) - Ho fatto un pane alla canapa, due giorni fa. Un altro, si. Un pane sostenuto, dal gusto più rustico e leggermente amarognolo rispetto a quello che avevo giá fatto. Perfettamente rotondo come la luna piena ed un po’ “spugnoso”… perché? Perché avevo in mente una deliziosa cenetta : una fetta di luna leggermente croccante, ricoperta … Continua a leggere
  • Cremini ripieni con Pak choi al sesamo (gluten free – vegan) - Un piatto veloce, leggero ed interessante? Funghi prataioli cremini ripieni di pak choi saltato con olio di sesamo, sesamo tostato, pepe di cajenna e profumo di soia! Wow! Sembra una roba da gran gourmet, invece é un piatto davvero semplice nella sua realizzazione nonostante sia di grande effetto come antipasto o come contorno, ed il … Continua a leggere
  • Pane alle patate e rosmarino (gluten free) - Trovare nuove formule per un pane davvero buono e godibile é diventata una missione, un’obiettivo, una strada che corre parallela a quella della creazione di sfiziose ricette povere di carne, senza glutine e senza lattosio. Un’impresa che peró -a dire il vero- sta diventando ogni giorno più stimolante e divertente. Perché in realtá un pane … Continua a leggere
  • Melanzane ripiene con baccalá e ciuffi di carota (gluten free) - Da quando ho comprato per la prima volta il mazzetto di carote con tanto di ciuffo, non ho mai più neanche considerato l’idea di tornare a comprare quelle nude in vaschetta. Mai. Il profumo ed il sapore sono proprio di un’altra galassia. Le une sanno davvero di terra e carote, le altre di poco poco. … Continua a leggere
  • Insalata a tinta unita. Giallo. - Il mondo é bello perché é vario, dicono … ed io concordo, solo qualche volta, peró. Non sempre vario é bello, non sempre piú bello. A me piace parecchio anche la tinta unita. I love monochrome. Dall’abbigliamento, passando per gli arredi per arrivare alle insalate, per esempio 😀 Come quella di oggi. Insalata di patate, … Continua a leggere
  • Tofu alla griglia e funghetti Shimeji al coriandolo - Non mi do molte regole in cucina, mi piace sperimentare l’ho detto piú volte. E questo vale per i metodi di cottura, per le influenze culturali, per gli accostamenti di sapori, quasi per tutto. Non transigo sulla qualitá ed il corretto utilizzo dei prodotti, sull’igiene e sulla definizione di Fusion. Il “Fusion” é nella flessibilitá … Continua a leggere
  • Insalatina di melanzane, pomodori e melograno (vegan-low carb-gluten free) - Se c’è una cosa che mi riporta completamente indietro nel tempo, sono le verdure grigliate. Mi basta sentire il profumo della griglia che si scalda, sentire lo sfriccichío delle verdure al contatto con la superfice rovente ed eccomi sul balcone di casa di mamma e papá.
  • Filoncino al grano saraceno e canapa (gluten-free) - Pane, panini, pagnotte, mafalde, fruste, rose, fiori, baguette, filoni… ma quanti pani diversi ho provato nell’ultimo mese! Tutto per trovare un buon pane senza glutine. E non é facile. Le farine hanno altre consistenze, reagiscono in modo diverso a contatto con l’acqua e soprattutto con il lievito, il pane risulta più asciutto, l’impasto meno elastico…. … Continua a leggere
  • Sautée di radici speziate - La parola semplicitá viene spesso utilizzata come modo “carino” per dire disadorno, povero, scialbo, insipido. Lo si dice di una sposa: “molto semplice” per non dire “niente di che”, di mobili “arredamento semplice” per non dire “senza carattere, con poco gusto” e lo si dice spesso di una pietanza “un piatto semplice” per non dire … Continua a leggere
  • Polentini primavera (gluten-lactose-free) - Dicono che la polenta sia un piatto invernale, che sia un piatto povero e dicono anche che vada mangiata accompagnandola a robine grasse e sugose, perché se no non é buona. Ma siccome io sono una ribelle, la polenta la faccio anche col sole, senza sughi e senza spezzatini 🙂 Ah, e i crostini li … Continua a leggere
  • Vegan sushi rolls - Sedevo sul balcone guardando le mie bellissime piante di cavolo nero, pensando ad un modo nuovo per utilizzarle… si chiacchierava davanti ad un bel caffé, e si riportavano alla memoria i cartoni dell’infanzia. Pensavo a Mimí e Mila, a Doraemon… e tra una schiacciata a centordici metri d’altezza ed una Tour Eiffel tirata fuori da … Continua a leggere
  • Carpaccio di barbabietola rossa e fiori di salvia - Le barbabietole rosse, spesso confuse con le rape con le quali non sono neanche parenti, sono alimento molto antico, dalle straordinarie proprietá nutritive e medicinali, di un meraviglioso color vino buono. Non so esattamente perché le barbabietole rosse trovino sempre meno posto sui nostri piatti, eppure son buone. Un modo estremamente semplice e pratico per … Continua a leggere
  • Cracker di semi (glutenfree) - Snack, ovvero qualcosa da spizzicare, sgranocchiare… tra la colazione ed il pranzo, in un momento di voglia compulsiva, durante la scena più inquietante di Insidious… insomma, chi non spizzica di tanto in tanto. Ad ogni modo, io si. Spizzico eccome. Ma senza glutine? Pochi grassi? Pochi carboidrati? Senza lattosio? Si. Non solo pugnetti di lupini … Continua a leggere
  • Spaghetti dell’orto (vegan-senza glutine) - Quando le giornate diventano belle, calde, lunghe e si respira il sole…ma soprattutto calde… torna la voglia irrefrenabile si uscire fuori, di cenare all’aria aperta. Nel mio caso, sul balcone. Non un terrazzo, non un patio e neanche campagna aperta. Io ho un balcone, che é un meraviglioso giardino, che é orto, che é studio … Continua a leggere
  • Tartare d’aringa fresca e soia verde - Il sapore particolare dell’aringa fresca in agrodolce, in questa ricetta, ricorda moltissimo quello dei noti Matjesfilet tipici dei paesi nordici. Ovvero filetti d’aringa vergine spellati “cotti” in salamoia. Chi ha visitato l’Olanda in questo periodo, avrá di certo avuto modo di assaggiarli in una delle numerose sagre o per le vie come freschissimo street food. … Continua a leggere
  • Polpettine di patate al fresco di menta - Oggi vi propongo dei bocconcini di patate e zucchine, che dire semplici é proprio poco. La preparazione velocissima, gli ingredienti davvero pochi. Ciò che le rende particolarmente fresche e stuzzicanti é il dressing allo yogurth (senza lattosio) che le accompagna. Un mazzolino d’erbe profumate, qualche mandorla ed uno spruzzo di limone rendono perfino lo yogurth … Continua a leggere
  • Tofu si, ma con gusto - Ricco di proteine, calcio, grassi polinsaturi Omega 3 ed Omega 6 e ferro, senza glutine, naturalmente senza lattosio, poche calorie e privo di colesterolo… il Tofu. Alimento fondamentale della cucina orientale, da diversi anni é molto diffuso anche in Europa, soprattutto dalla comunitá vegetariana e vegana, proprio per i suoi pregiati valori nutrizionali, che lo … Continua a leggere
  • Tarte di miglio con crema di piselli e asparagi (gluten-lactose free) - Un po' di personalitá con la lemongrass, un po' di corpo con le mandorle macinate, soffice crema di piselli e tante erbe aromatiche profumate, l'eleganza degli asparagi, una spolverata di scorza di limone e le gemme di melograno a sottolinearne il carattere... il risultato é una tarte bellissima, sana come poche cose e davvero squisita. Un bellissimo cadeau.
  • Il mio primo panino senza glutine - E sapete cosa? Il pane e la pasta senza glutine si possono fare. La gamma di farine naturalmente prive di glutine è infinita: farina di mais, di grano saraceno, di riso bianco e riso integrale, di sorgo, d'amaranto, di Chia, di miglio, di Teff, di quinoa, di semi di lino, di patate dolci... c'è da perderci la testa e, ahimé, da svuotarcisi le tasche. Non costano poco, questo é un fatto. Ma che i panini semi cotti da finire in forno o il pane in cassetta confezionato senza glutine in commercio facciano pietá, é altrettanto vero! Ed é vero che esistono dei mix di farine senza glutine pronti, sugli scaffali, che prima di scartare, bisognerebbe provare (mi sono detta!). Give it a try!
  • Cosce di pollo glassate alla lavanda e agrumi - Ho sempre pensato che il pollo, di per sé, sa veramente di poco. Non ha un sapore intenso, non ha un profumo penetrante, un poco slavato, ecco.  Ma è leggero, facilmente digeribile e soprattutto magro. Il che è importante, se mi capite. Urgeva una ricetta che facesse diventare interessante il pollo, si, gustoso, stuzzicante, che gli desse un sapore particolare, sfizioso. Cevvelodicoaffare... eccola!
  • Sfere di melanzane e Hummus - Ottime come fingerfood, antipasto, bocconcino stuzzicante ad un preserata tra amici... queste sfere di melanzana da "pucciare" nell'Hummus sono belle da presentare in un buffet, invitanti ed assolutamente da gustare. Croccanti fuori e morbide dentro, dal sapore pieno e deciso, mai aggressive, perfette con un buon vino bianco o addirittuta un rosato appena frizzante.
  • Trota affumicata su peperoni freschi - Per la serie, buono in tutti i sensi, una ricetta semplice, veloce, colorata, invitante e davvero squisita. Filetti di trota affumicata su un'insalatina di peperoni rossi crudi, rucola, erbe aromatiche, capperi e olive. Adatta ai mesi estivi per la sua freschezza, e la preparazione completamente a freddo... io la preparo tutto l'anno soprattutto perché é veramente veloce. Utile, dilettevole, saporita e leggerissima.
  • Smileys - quale migliore ricetta se non quella degli Smileys, ovvero i sofficini che tutti conosciamo in pratica... in versione healthy homemade, che fa sempre molto fico, oltre che regalare un sapore che ... li mangino loro quella della "Dinfus", ecco! Semplici, relativamente veloci (non quanto tirarli fuori dal surgelatore!), e strabuoni.
  • Aubergine embrace - Ed è nata questa specie di torta salata alias sformato di riso, cavolo nero e melanzane. Buonissimo, speziato, interessante e di sicuro successo.
  • Mini Easter Pies - Per me, come le scarpe piccole son bellissime in vetrina e diventano orrende quando chiedi il 41, anche le torte hanno un aspetto più delizioso quando son piccoline. E sul piatto è infinitamente più bella una tortina che uno spicchio di tortone. Un cadeau completo, una piccola composizione bella in ogni dettaglio. Per questo creo in piccolo, e per l'espressione che nasce sul volto di chi riceve una piccola gioia tutta per sé, non smetterò mai di appassionarmi ai piccoli dettagli. Oggi faremo dei cestini di primavera, un po'selvaggi, molto green.
  • Strawberry Curd - C'è una bellissima crema, d'origine anglosassone credo, che si chiama curd. Si tratta di una crema un po' acida, a base di frutta, che si presta magnificamente alla preparazione di dessert, come ripieno per cornetti, per farcire toast, dough-nuts, ciambelle, ma anche per accompagnare meringhe e biscotti. La più comune credo sia la lemon curd, ma io la trovo fantastica di mandarini, aranci, frutto della passione, pesche e fragole. Oggi ne faremo un vasetto alle fragole.
  • Crêpe Tutti Frutti - La ricetta classica delle crepes, amatissima e diffusissima per la sua semplicità, è una di quelle strane ricette della quale esistono migliaia di versioni, ma che inspiegabilmente, produce pressoché sempre lo stesso risultato. È strano come diversi dosaggi, talvolta perfino aggiunte, di diversi ingredienti, fatta eccezione per gli aromi, diano vita alla stessa crepes. Ad ogni modo anch'io ne ho una, ecco.
  • Penny Bread. - Amo il pane ed ho provato mille ed una volta a farlo, inseguendo il sogno di un filoncino croccante e ruvido fuori, morbido e delicato dentro.  Ho fatto dei pani cosi pessimi che anche solo provarli era una gran prova di coraggio, degli altri stupendi fuori ed un malloppo dentro, lunghi, corti, lievitati tre giorni, impastini, lieviti, farine, bighe, pieghe ed ogni diavoleria possibile ed immaginabile. Niente. Il massimo è stato sfornare un pane fantastico il primo giorno, da buttare al secondo. Adesso ce l'ho. È la mia ricetta e non la cambio più neanche di una virgola. Il mio porto sicuro 🙂
  • La Ribollita - La Ribollita (che scrivo in maiuscolo per rispetto!) è un piatto tipico della tradizione culinaria toscana.  Di origine contadina, la Ribollita è considerata un piatto povero, probabilmente perché preparata, in passato,  con il minestrone "avanzato" ed il pane raffermo. Beh, adesso ve la dico. Io faccio il pane e cucino il minestrone PER farci la Ribollita, apposta. Mangio poco minestrone perché ne resti abbastanza da farci uno dei miei piatti preferiti in assoluto. Buono, profumato, saporito... è un piatto che mi dà serenità.
Annunci