Pani & Co.

  • Luna alla canapa con verdure grigliate (glutenfree – vegan) - Ho fatto un pane alla canapa, due giorni fa. Un altro, si. Un pane sostenuto, dal gusto più rustico e leggermente amarognolo rispetto a quello che avevo giá fatto. Perfettamente rotondo come la luna piena ed un po’ “spugnoso”… perché? Perché avevo in mente una deliziosa cenetta : una fetta di luna leggermente croccante, ricoperta … Continua a leggere
  • Pane alle patate e rosmarino (gluten free) - Trovare nuove formule per un pane davvero buono e godibile é diventata una missione, un’obiettivo, una strada che corre parallela a quella della creazione di sfiziose ricette povere di carne, senza glutine e senza lattosio. Un’impresa che peró -a dire il vero- sta diventando ogni giorno più stimolante e divertente. Perché in realtá un pane … Continua a leggere
  • Filoncino al grano saraceno e canapa (gluten-free) - Pane, panini, pagnotte, mafalde, fruste, rose, fiori, baguette, filoni… ma quanti pani diversi ho provato nell’ultimo mese! Tutto per trovare un buon pane senza glutine. E non é facile. Le farine hanno altre consistenze, reagiscono in modo diverso a contatto con l’acqua e soprattutto con il lievito, il pane risulta più asciutto, l’impasto meno elastico…. … Continua a leggere
  • Cracker di semi (glutenfree) - Snack, ovvero qualcosa da spizzicare, sgranocchiare… tra la colazione ed il pranzo, in un momento di voglia compulsiva, durante la scena più inquietante di Insidious… insomma, chi non spizzica di tanto in tanto. Ad ogni modo, io si. Spizzico eccome. Ma senza glutine? Pochi grassi? Pochi carboidrati? Senza lattosio? Si. Non solo pugnetti di lupini … Continua a leggere
  • Il mio primo panino senza glutine - E sapete cosa? Il pane e la pasta senza glutine si possono fare. La gamma di farine naturalmente prive di glutine è infinita: farina di mais, di grano saraceno, di riso bianco e riso integrale, di sorgo, d'amaranto, di Chia, di miglio, di Teff, di quinoa, di semi di lino, di patate dolci... c'è da perderci la testa e, ahimé, da svuotarcisi le tasche. Non costano poco, questo é un fatto. Ma che i panini semi cotti da finire in forno o il pane in cassetta confezionato senza glutine in commercio facciano pietá, é altrettanto vero! Ed é vero che esistono dei mix di farine senza glutine pronti, sugli scaffali, che prima di scartare, bisognerebbe provare (mi sono detta!). Give it a try!
  • Penny Bread. - Amo il pane ed ho provato mille ed una volta a farlo, inseguendo il sogno di un filoncino croccante e ruvido fuori, morbido e delicato dentro.  Ho fatto dei pani cosi pessimi che anche solo provarli era una gran prova di coraggio, degli altri stupendi fuori ed un malloppo dentro, lunghi, corti, lievitati tre giorni, impastini, lieviti, farine, bighe, pieghe ed ogni diavoleria possibile ed immaginabile. Niente. Il massimo è stato sfornare un pane fantastico il primo giorno, da buttare al secondo. Adesso ce l'ho. È la mia ricetta e non la cambio più neanche di una virgola. Il mio porto sicuro 🙂
Annunci