Insalatina di melanzane, pomodori e melograno (vegan-low carb-gluten free)

Se c’è una cosa che mi riporta completamente indietro nel tempo, sono le verdure grigliate. Mi basta sentire il profumo della griglia che si scalda, sentire lo sfriccichío delle verdure al contatto con la superfice rovente ed eccomi sul balcone di casa di mamma e papá.
Continua a leggere


Sautée di radici speziate

La parola semplicitá viene spesso utilizzata come modo “carino” per dire disadorno, povero, scialbo, insipido. Lo si dice di una sposa: “molto semplice” per non dire “niente di che”, di mobili “arredamento semplice” per non dire “senza carattere, con poco gusto” e lo si dice spesso di una pietanza “un piatto semplice” per non dire “senza amore né sapore”. Oggi vi dimostro che semplicitá é soprattutto genuinitá degli ingredienti, armonia di sapori, rispetto nella preparazione, una coccola al palato.
E ve lo dimostro con questo sautée di carote arancio e gialle, pastinache, tobinambur e lemongrass.  Continua a leggere


Vegan sushi rolls

Sedevo sul balcone guardando le mie bellissime piante di cavolo nero, pensando ad un modo nuovo per utilizzarle… si chiacchierava davanti ad un bel caffé, e si riportavano alla memoria i cartoni dell’infanzia. Pensavo a Mimí e Mila, a Doraemon… e tra una schiacciata a centordici metri d’altezza ed una Tour Eiffel tirata fuori da un marsupio, ecco, ho pensato al sushi. 😀
La robustezza ed il magnifico colore del cavolo nero ed il sushi divorato da Nobita, Gian e Suneo con tutti i chicchini che volavano dalle parti.
Da queste immagini é nata la ricetta di oggi: “sushi” vegan con cavolo nero.
Continua a leggere


Carpaccio di barbabietola rossa e fiori di salvia

Le barbabietole rosse, spesso confuse con le rape con le quali non sono neanche parenti, sono alimento molto antico, dalle straordinarie proprietá nutritive e medicinali, di un meraviglioso color vino buono. Non so esattamente perché le barbabietole rosse trovino sempre meno posto sui nostri piatti, eppure son buone.
Un modo estremamente semplice e pratico per consumarle -e trarne tutti i benefici- é sotto forma di succo o smoothie. Sempre a crudo, la si può grattugiare o farla a piccoli tocchetti ed aggiungerla nelle insalate. In cottura, come tutti gli ortaggi e le verdure, anche la barbabietola rossa perde una parte consistente delle sue sostanze nutritive, ciò non toglie che lessa, al forno o al cartoccio, sia davvero buona e ottima sia come contorno che come piatto principale.
Continua a leggere


Acque profumate (0 calorie)

Acqua. Odi et amo. Perlomeno io. Bere acqua è importante, fondamentale -direi- fonte di benessere, elisir di bellezza segreto di longevitá. Ma a me non piace.
È per questo che ho sempre bevuto poco, che dico poco, arrivare a sera ed aver bevuto un bicchierino d’acqua scarso -in compenso un totale indicibile fra espressi e caffé americani- è oltre che veramente pochissimo, causa di discussioni dal medico, ancorpiú che il fumo e la privazione di sonno.
Ed ha ragione, hanno tutti ragione per quel riguarda l’acqua.
Continua a leggere


Tartare d’aringa fresca e soia verde

Il sapore particolare dell’aringa fresca in agrodolce, in questa ricetta, ricorda moltissimo quello dei noti Matjesfilet tipici dei paesi nordici. Ovvero filetti d’aringa vergine spellati “cotti” in salamoia. Chi ha visitato l’Olanda in questo periodo, avrá di certo avuto modo di assaggiarli in una delle numerose sagre o per le vie come freschissimo street food.
So che in Italia si fa fatica a trovare i Matjesfilet originali, cosi vi propongo la mia ricetta per fare degli squisiti filetti d’aringa freschi in agrodolce, che gusteremo in un’elegante tartar, accompagnandoli alla soja verde (o fagioli mung), e croccanti cipolle rosse.

Continua a leggere


Trota affumicata su peperoni freschi

Per la serie, buono in tutti i sensi, una ricetta semplice, veloce, colorata, invitante e davvero squisita. Filetti di trota affumicata su un’insalatina di peperoni rossi crudi, rucola, erbe aromatiche, capperi e olive. Adatta ai mesi estivi per la sua freschezza, e la preparazione completamente a freddo… io la preparo tutto l’anno soprattutto perché é veramente veloce. Utile, dilettevole, saporita e leggerissima.
Continua a leggere