Frittata All Seasons

Perché frittata All Seasons? Perché é una frittata di fave e piselli, ingredienti estivi… ma secchi, il che riporta al loro utilizzo nei mesi invernali. Ecco qua.

In pratica, non avendo a disposizione né fave né piselli freschi in baccello, ho deciso di ammollare e cuocere quelli secchi. Il problema é uno solo: sono buonissimi, ma sono brutti. Ditemi che non é vero! Freschi é un conto, secchi …si insomma… quel marroncino scuro e vecchio delle fave, quel verdino spento e scialbo dei piselli… non é un gran vedere. Ma son tanto buoni.
E restando il fatto che siamo in estate ed una zuppa non é proprio il piatto piú indicato, ne ho fatto una squisitissima frittata.
E devo dire, che é pure carina 😉

P_20180628_131641_vHDR_Auto_1

Ingredienti per 2 persone:
3 uova
200 gr di fave secche (giá ammollate e cotte)
70 gr di piselli secchi (giá ammollati e cotti)
4 filetti d’acciuga
1 spicchio d’aglio
1/4 aglio fresco (quello col ciuffo verde!)
sale
pepe nero
4-5 cucchiai di vino bianco
1 ciuffetto di menta fresca
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
4-5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

Preparazione in 20 minuti:
1. Versate l’olio, lo spicchio d’aglio ed i filetti d’acciuga in una padella di medie dimensioni, meglio se antiaderente.
Appena l’olio sará abbastanza caldo e l’aglio avrá cominciato a “friccicare” aggiungete le fave cotte e sbucciate ed i piselli.
Aggiungete un dito appena d’acqua e cuocete a fuoco vivace 2-3 minuti.
2. Appena l’acqua sará evaporata del tutto, sfumate con il vino bianco ed aggiungete metá della menta fresca tritata. Saltate con baldanza, poi versate in una ciotola e mettete un attimo da parte.
3. In una seconda ciotola, sbattete le 3 uova. Aggiungete sale, pepe e parmigiano grattugiato. Fatene una bella spuma e versatela nella ciotola con le fave ed i piselli.
Mescolate bene per amalgamare il tutto.
4. Versate 2 cucchiai d’olio nella padella di prima e mettetela sul fuoco a fiamma medio bassa. Versatevi il composto di fave, piselli e uova e cuocete 3-4 minuti per lato.
5. Guarnite la frittata con l’aglio fresco tritato e la restante menta, e servite con amore. 🙂

P_20180628_131626_vHDR_Auto_1

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...