Yellow Spring Trees

Lo so, non sembra primavera.
E sì, piove che qualcuno la manda, è grigio e caldo non fa. Ma per me lo è.
Lo è nella mia cucina e – a quanto pare-  lo è anche per il calendario delle grandi pulizie.
Per questo, oggi, prepareremo insieme delle deliziose tortine che sanno di sole, di passeggiate fra i campi e di… limone 🙂

Ne faremo tre.
Ma potrete benissimo raddoppiare o triplicare le dosi per farne una grande, per esempio.

Ingredienti:

Per la base
. 1 uovo
. 40 gr di zucchero
. 35 gr di farina
. 1/2 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
. la punta di un cucchiaino di lievito per dolci
Per la crema
. 1 e 1/2 fogli di gelatina
. 50 ml di succo di limone
. 45 gr di zucchero
. 1 cucchiaio di preparato per budino alla vaniglia
. 1 uovo
. 25 gr di burro
. 65 gr di ricotta
. 35 gr di mascarpone (o crème fraîche)
.
130 gr di panna montata
.
1 cucchiaio di zucchero a velo
. 30 gr d’amaretti
. 20 gr di cioccolato fondente
. 1 cucchiaio di perline di zucchero
. un pizzico di colorante alimentare in polvere, giallo

Preparazione:

  1. Preriscaldiamo il forno a 180°C (a 160°C se ventilato)
  2. Prepariamo la base:
    Con una frusta elettrica, montiamo l’uovo con un cucchiaio d’acqua molto calda per almeno un minuto; aggiungiamo lo zucchero e continuiamo con la frusta finché il composto avrà triplicato il suo volume e risulterà molto denso, corposo e d’un bel colore giallo chiaro. (4 minuti circa)
  3. Mescoliamo, in una terrina, la farina con il lievito per dolci e la buccia di limone.
    Versiamo sul composto di uova e zucchero, amalgamiamo e versiamo in una teglia di 12 cm di diametro imburrata ed infarinata.
  4. Cuociamo per circa 20-25 minuti.
    Sformiamo e lasciamo raffreddare su una gratella.
  5. Adesso occupiamoci della crema:
    Mettiamo la gelatina a bagno in acqua fredda.
    Mettiamo un piccolo pentolino sul fuoco, a fiamma medio bassa, e riscaldiamo il succo di limone con lo zucchero, finché questo si sarà completamento sciolto.
  6. A parte, in una ciotolina, mescoliamo con una piccola frusta a mano, la preparazione per il budino alla vaniglia con un cucchiaino d’acqua e l’uovo.
    Versiamo il succo di limone ancora caldo, e continuiamo a mescolare per amalgamare il tutto. Adesso versiamo il composto ottenuto nel pentolino e rimettiamo sul fuoco per qualche minuto, mescolando senza sosta.
  7. Togliamo dal fuoco ed aggiungiamo il burro. Mescoliamo fino a sciogliere completamente il burro; strizziamo la gelatina e versiamola nella crema ancora calda e mescoliamo bene per scioglierla ed amalgamarla.
    Lasciamola raffreddare a temperatura ambiente una decina di minuti.
  8. Intanto, montiamo la panna con un cucchiaio di zucchero a velo e mettiamola da parte in frigo ed in una terrina, stemperiamo la ricotta con il mascarpone, aiutandoci con una forchetta.
  9. Incorporiamo il composto ricotta/mascarpone alla crema al limone con una spatolina di silicone, aggiungiamo il colorante giallo.
    A cremina perfettamente omogenea, incorporiamo anche la panna montata, amalgamiamo delicatamente con movimenti regolari ed un po’ di pazienza.
  10. Tagliamo la base della torta a metà (con un taglio orizzontale!). Ricaviamo, con dei coppapasta, tre cerchietti del diametro di circa 8 cm.
    Foderiamo i coppapasta con delle striscioline di carta forno, sistemiamo alla base i cerchietti di torta, distribuiamo la crema sulle basi e lasciamo riposare in frigo per 3 ore circa.
  11. Liberiamo le nostre tortine, sistemiamole su un piatto da portata e sciogliamo il cioccolato a bagnomaria.
    Trasferiamo la cioccolata in una sac à poche col beccuccio molto piccolo e “disegniamo” gli alberelli al centro delle torte. Con le perline di zucchero “disegniamone” la chioma.
    Sbricioliamo gli amaretti e, delicatamente, spolveriamo il bordo delle tortine partendo dalla base fino a coprire l’attaccatura tra la base e la crema.
  12. Superbe, n’est pas?!

Soundtrack: Janis Joplin, Summertime

ENGLISH VERSION

Ingedients for three Yellow Spring Trees mini cakes:

For the base:
. 1 egg
. 40 gr caster sugar
. 35 gr plain flour
. 1/2 tsp grated lemon zest
. about 1/3 tsp baking powder
For the cream:
. 1 1/2 gelatine leaves
. 50 ml lemon juice
. 45 gr caster sugar
. 1 tbsp Bourbon Vanilla pudding powder
. 1 egg
. 25 gr butter
. 65 gr ricotta
. 35 gr mascarpone (or crème fraîche)
.
130 gr whipped cream
.
1 tbsp powdered sugar
. 30 gr amaretti cookies
. 20 gr chopped dark chocolate
. 1 tbso candy pearls
. a pinch of powdered food color, yellow

Preparation:

  1. Preheat the oven to 180°C (fan 160°C)
  2. Let’s prepare the base:
    With an electric mixer, beat the egg with a tbsp of hot waterfor about 1 minute; add sugar and continue to beat until the batter will have tripled his volume and will be really thick, smooth and light yellow. It will take about 4 minutes.
  3. In a clean bowl, mix the flour, baking powder and lemon zest.
    Pour over the egg/sugar mix and stir until well combined.
    Pour the batter in a little greased and floured baking tin (about 12 cm diameter),
  4. Bake for about  20-25 minutes.
    Remove from the oven and let cool on a wire rack .
  5. Let’s prepare the cream:
    Soak the gelatine leaves in cold water.
    Place a little pan on low-medium heat and heat the lemon juice with caster sugar until completely dissolved.
  6. In a clean bowl, mix together with a whisk, the bourbon vanilla pudding powder with a tbsp water and the egg.
    Pour the hot lemon juice over the pudding mix and whisk.
    Pour the batter in the pan again and continue to cook for a few minutes stirring continuously.
  7. Remove from heat and add the butter. Stir untill smooth.
    Squeeze the gelatine leaves and dissolve them into the hot lemon cream.
    Stir very well until completely dissolved and combined, and set aside to cool at room temperature.
  8. Meanwhile, whip the cream with a tbsp of powdere sugar and put in the fridge to cool. Mix together ricotta and mascartpone, with the help of a fork.
  9. Using a rubber spatula, add the ricotta/mascarpone mix to the lemon cream and combine. Add a pinch of yellow food color powder and stir.
    As soon as the cream is fully combined, fold gently the whipped cream in.
  10. Cut the cake in half orizontally and, using pastry rings, cut out 3 slim circles (8 cm diameter).
    Surround the inside edges of three pastry rings with parchment paper, and place them on a flat plate. Put on the base of each ring a circle of cake and cover with the lemon cream.
    Put in the fridge and let set for about 3 hours.
  11. Tap out the mini cakes and coat the edges with crambled amaretti.
    Melt the chopped chocolate on a warm water bath.
    Put the melted chocolate in a little sac à poche with a very thin nozzle and “draw” a little tree on each mini cake. “Draw” the tree leaves with tiny white candy pearls.
    Ready to serve.
  12. Superbe, n’est pas?!

Soundtrack: Janis Joplin, Summertime

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...